Cari amici insegnanti, vi presentiamo il nuovo appuntamento del progetto Bosco Letterario 2014!

L’iniziativa – che ha vinto il Premio Maggio dei Libri 2013, grazie alla collaborazione con Libreria Miranfù di Trani – riparte con un nuovo evento firmato Parco Naturale Selva Reale. Il 23 aprile – in occasione della Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore – il Bosco Didattico Selva Reale si trasforma nuovamente in un salotto a cielo aperto per accogliere il bravissimo Paolo Comentale direttamente dalla Casa di Pulcinella di Bari.

Tutte le insegnanti interessate a sensibilizzare i propri alunni alla lettura sono invitate a contattare il numero 346 6070190 o a scrivere a info@selvareale.it per prenotare la propria classe a un incontro spettacolare. Se non vuoi perdere l’occasione puoi utilizzare anche il format on-line prenota

Chi è Paolo Comentale:

Ha iniziato ad occuparsi di teatro giovanissimo, sia nel teatro di strada che nell’approfondimento delle tecniche di animazione. Nel 1978 ha promosso il primo corso per animatori teatrali presso il Centro Universitario Santa Teresa dei Maschi lavorando a fianco di artisti quali il musicista Roberto Ottaviano e il regista Giuseppe Tornatore.
Nel 1983 ha fondato la compagnia Granteatrino indirizzando da subito la sua ricerca artistica sulla figura di Pulcinella, vero simbolo italiano nel mondo.
Autore e interprete di spettacoli teatrali per ragazzi, ha allestito varie produzioni con cui ha partecipato a tutte le principali manifestazioni nazionali del settore con tournée internazionali in quasi tutta Europa, Giappone, Australia, America, Cuba, Africa.

Per il suo impegno artistico ha ricevuto numerosi riconoscimenti, fra gli altri, la Sirena d’oro dal Festival Internazionale di Cervia.
Nel 1988 ha promosso nel capoluogo pugliese la nascita del teatro Casa di Pulcinella di cui è direttore artistico.
Paolo Comentale cura progetti dedicati all’infanzia e alla crescita del bambino. Tra questi: il progetto “Arterapia” articolato in iniziative d’animazione e spettacoli all’interno degli ospedali pediatrici e il progetto “Libri fra le mani” volto a stimolare nei bambini il piacere della lettura, nell’ambito del quale ha curato un programma, fra animazione alla lettura e teatro, dedicato al capolavoro di Collodi Pinocchio.
E’ impegnato in attività di formazione e laboratori per studenti di scuola media inferiore e superiore e in corsi di formazione universitari con particolare riferimento al mondo dei disabili.
E’ fra i curatori dei volumi “Le marionette di Canosa” e “C’era una volta un piccolo cervo” editi dalla Casa Editrice Laterza.
Ha pubblicato per La Meridiana Edizioni i libri Mi chiamo Guastaggiusta, Le avventure dell’ispettore Pinguino, Baldovino. Con la Emme Edizioni ha pubblicato Passamare.
Collabora con varie testate giornalistiche e dal 2000, per il quotidiano la Gazzetta del Mezzogiorno, cura la rubrica settimanale Elzeviro dei piccoli giunta al decimo anno di vita.

Cosa farà?

Incontrerà gli alunni della Scuola dell’Infanzia e Primaria e si esibirà in uno spettacolo tratto da uno dei suoi libri che stanno riscuotendo grande successo!

Richiedi più informazioni: 346 6070190 – info@selvareale.it