Il “Bosco didattico” di Selva Reale è uno straordinario laboratorio a cielo aperto dove è possibile coniugare agricolturaalimentazioneambiente,ruralitàsviluppo sostenibile e territorio. Ogni anno vengono attivati progetti educativi, nuovi ed entusiasmanti, studiati ad hoc per gli alunni della Scuola dell’infanzia, Primaria, Secondaria di I e II grado, e concepiti per dare l’opportunità di vedere dal vero le piccole e grandi meraviglie della natura; di scoprire gli odori, i profumi, i colori e i sapori del bosco e di vivere un’esperienza sensoriale ed emotiva unica nel suo genere.

In un bosco meraviglioso di vegetazione mediterranea, in un’aula a cielo aperto tra lecci, roverelle, querce, conifere e in compagnia di splendidi animali come daini, cinghiali, mufloni, struzzi, pavoni, asini, cavalli e, soprattutto, del simpaticissimo Max, il cervo capobranco… proprio qui, in un’oasi naturale – in un’azienda che opera da diversi anni nel settore dell’ambiente – si realizzano progetti ludico-educativi di conoscenza diretta della natura, di educazione e sensibilizzazione al rispetto per l’ambiente, di sviluppo di attività legate alla salvaguardia del patrimonio locale. Grazie a operatori esperti e qualificati, i partecipanti conosceranno il mondo contadino, vivendo in prima persona tradizioni, usi e costumi legati al settore dell’agricoltura, ancora volano dell’economia di tutta la Puglia.

Gli alunni verranno avvicinati alla natura unendo il divertimento all’acquisizione di nozioni importanti, per far si che l’incontro non sia semplicemente un apprendimento passivo, ma preveda un reale coinvolgimento: sporcarsi le mani di terra, toccare un albero oppure osservare un bruco sono attività che stimolano piccoli e grandi, li aiutano a sviluppare l’immaginazione creativa, a conoscere i propri limiti e ad aumentare la concentrazione in classe.

Il bosco è il luogo perfetto in cui imparare e divertirsi: non esistono barriere e pregiudizi, ma soltanto tante possibilità di espressione, quanto quelle utilizzate dai nostri operatori, esperti e qualificati, per divertenti e originali “lezioni di natura”. Tutti i linguaggi di insegnamento – arte, scienza, teatro, sport, alimentazione, racconto, musica – sono chiamati in causa per permettere agli alunni di guardare il mondo con occhi diversi.

Obiettivi didattici

  • Educare, attraverso attività ludiche, al rispetto dell’ambiente nell’ottica della sostenibilità
  • Portare nella vita dei più giovani le tematiche ambientali per costruire la consapevolezza sulle modifiche che il comportamento dell’uomo può produrre nei delicati equilibri degli ecosistemi
  • Favorire la crescita del senso di appartenenza al proprio territorio attraverso la conoscenza diretta dell’ambiente e l’integrazione a livello di comunità locale e globale
  • Innescare un processo di cambiamento culturale che porti alla salvaguardia del patrimonio locale
  • Agire sugli stili di vita sbagliati
  • Contribuire alla promozione della nostra terra, dei suoi frutti, della sua storia, delle sue tradizioni, dei suoi profumi e dei suoi suoni

Formazione, educazione, rispetto e benessere, sono le parole chiave della nostra struttura didattica: un sistema educativo solido a partire dalla curiosità per la natura, porta a una maggiore consapevolezza di se stessi, del proprio corpo e delle proprie competenze relazionali, anche in situazioni di disagio e handicap.

Il nostro scopo è quello di organizzare sia attività rivolte direttamente ai bambini sia laboratori per genitori e docenti, svolgendo anche un ruolo di raccolta e diffusione di documentazione e materiale informativo a favore della promozione e diffusione di uno stile di vita sano e consapevole.